LEGGERE GAY VERO

Vedo da StatCounter che questo blog, anche se ha aperto solo oggi, presenta un traffico non indifferente. La cosa mi riempie di orgoglio. Come potete vedere nella colonna di sinistra, i miei siti, oltre questo, sono tre, due blog “NON SOLO GAY” e “NOT ONLY GAY” e un sito vero e proprio “CARTE SEGRETE”

 http://xoomer.alice.it/inediti/

Il sito contiene un intero romanzo gay, ambientato ad Alessandria d’Egitto nel V° secolo d.C., scorrendo anche solo la pagina iniziale potrete capire di che cosa si tratta (e sono problemi quanto mai vivi anche nel mondo di oggi). Sul blog “NON SOLO GAY”

http://nonsologay.blogspot.com/

sto pubblicando delle storie gay ispirate alla vita reale, come indicato nel mio post di apertura. Quelle brevi saranno contenute in un unico post, quelle più lunge saranno pubblicate a puntate. Sul Blog “NOT ONLY GAY”

 http://notonlygay.blogspot.com/  

il progetto è più o meno lo stesso ma le storie sono diverse e sono in lingua Inglese. Il mio obiettivo è non ripetermi, non creare doppioni.

In questo blog cercherò di raccogliere testi diversi e di mantenere un contatto più diretto con quanti vorranno leggere queste pagine. La ragione è una sola: i siti come CARTE SEGRETE consentono di mettere in rete interi romanzi in modo organizzato e coerente, ma sono di fatto inaccessibili senza i blog che li rendono visibili, perché i motori di ricerca in genere li trascurano. I blog blogspot sono interessanti ed efficienti ma anche per essi, se non finiscono su Google, la visibilità è molto scarsa. I blog MSN hanno dei meccanismi di notifica degli aggiornamenti e di ricerca simili a quelli di MyBlog ma sono troppi e questo, di fatto, vanifica l’efficacia di quei meccanismi. MyBlog di Alice è nato da poco, ha una utenza ancora limitata e quasi esclusivamente di lingua italiana e questo fatto rende i meccanismi di notifica particolarmente efficaci.

Datemi una mano a costruire un’immagine autentica del mondo gay. Il mondo dei blog, nel suo piccolo, può dare una spinta nel senso giusto. Non miro al sensazionale, preferisco toni semplici e autentici e spero, in qualche modo, di poter essere utile.

LEGGERE GAY VEROultima modifica: 2007-08-30T10:38:15+02:00da gayproject
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento