RADIO PROGETTO GAY

Progetto Gay Radio http://progettogayradio.blogspot.it/ è una podcasting radio (POD=Personal On Demand), cioè non una streaming radio, che trasmette in diretta, ma una radio in cui l’ascoltatore può scegliere che cosa ascoltare tra una serie di trasmissioni registrate e può scaricare il file audio desiderato sul suo ipod per sentirlo in cuffia come e quando desidera. Progetto Gay Radio è una … Continua a leggere

CHIESA E GAY – LA LIBERTA’ DI DISCRIMINARE

Anche questa mattina, in un dibattito televisivo circa la legge anti-omofobia, un esponente di area cattolica ha ripetuto le sue obbiezioni, cioè quelle delle chiesa, nel confronti dell’approvazione della legge contro l’omofobia, sottolineando che una legge che includesse, come fa la legge Mancino per l’odio razziale o per le discriminazioni religiose, anche il divieto di propaganda, cioè in pratica vietasse … Continua a leggere

CHIESA, LIBERTA’ E MORALE LAICA

La morale laica non è un insieme di precetti o di divieti, non è un codice morale destinato a sostituire un altro codice morale ma è un metodo che si prefigge di garantire la convivenza, la libertà e l’uguaglianza degli individui nei rapporti sociali partendo dall’idea che la libertà è il valore sociale fondamentale, cioè l’unico valore sul quale si … Continua a leggere

GAY E EDUCAZIONE SESSUALE

Negli ultimi giorni ho avuto modo di esaminare con attenzione un documento estremamente interessante dell’Ufficio Regionale per l’Europa della Organizzazione Mondiale della Sanità (Centro federale per l’educazione alla salute), intitolato STANDARD PER L’EDUCAZIONE SESSUALE IN EUROPA.  http://www.bzga-whocc.de/?uid=072bde22237db64297daf76b7cb998f0&id=Seite4486 L’edizione italiana è promossa dalla FISS (Federazione Italiana Sessuologia Scientifica). Il documento è del 2010 e, dopo aver presentato un panorama dell’educazione sessuale … Continua a leggere

GAY, MASTURBAZIONE E PIACERE SESSUALE – UNA VISIONE LAICA

Riporto qui di seguito, in traduzione mia, una parte di un importantissimo studio che potete leggere integralmente in Inglese sul sito della Organizzazione Mondiale di Sanità: “Sexual Health for the Millennium. A Declaration and Technical Document” una pubblicazione della World Association for Sexual Health. http://www2.paho.org/hq/dmdocuments/2010/Sexual%20Health%20for%20the%20Millennium.pdf Il brano è tolto dal Capitolo 8 “Achieve Recognition of Sexual Pleasure as a Component … Continua a leggere

PAPA BERGOGLIO E GLI OMOSESSUALI

Poche ore fa, il cardinal Bergoglio, Arcivescovo di Buenos Aires, è stato eletto Papa, col nome di Francesco. La scelta del nome sembra essere un presagio di cambiamento, ma, se un cambiamento ci sarà, non riguarderà certamente il rapporto tra la Chiesa cattolica e gli omosessuali.  Il cardinal Bergoglio si è trovato in posizioni di forte polemica col governo argentino … Continua a leggere

COPPIE OMOSESSUALI E ADOZIONE – SENTENZA CORTE DI STRASBURGO

La Corte Europea dei diritti dell’uomo, creata a Strasburgo tra gli Stati membri del Consiglio d’Europa nel 1959, nell’ Arrêt de Grande Chambre “X et autres c. Autriche”, pubblicato il 19.02.13, (http://hudoc.echr.coe.int/sites/fra-press/pages/search.aspx?i=003-4264499-5083126#{“itemid”:[“003-4264499-5083126”]}) ha definito la causa “X  e altri contro l’Austria” (richiesta n. 19010/07) relativa alla impossibilità di accesso all’adozione co-genitoriale in Austria per le coppie omosessuali, discriminatoria rispetto alla situazione delle coppie … Continua a leggere

GAY TRA RELATIVISMO E PREGIUDIZIO

Il 18 Aprile del 2005, l’allora cardinale Joseph Ratzinger, nella Omelia per la Missa pro eligendo romano pontifice che precedeva l’apertura del conclave dal quale egli sarebbe stato eletto papa il giorno seguente, così affermava: “Ogni giorno nascono nuove sette e si realizza quanto dice San Paolo sull’inganno degli uomini, sull’astuzia che tende a trarre nell’errore (cf Ef 4, 14). Avere una … Continua a leggere

CASSAZIONE E AFFIDAMENTO A COPPIE OMOSESSUALI – sentenza 601/2013

La prima sezione civile della Corte suprema di Cassazione ha depositato in data 11 gennaio 2013 la sentenza n. 601, per la cui diffusione in forma pubblica ha ordinato, a termini di legge, l’omissione delle generalità e degli altri dati identificativi. La sentenza integrale si può leggere qui: SENTENZA CASSAZIONE 601/2013 (sottolineo la correttezza de “Il Sole 24 ore” nel riportare il … Continua a leggere