THOMAS LOVELL BEDDOES OMOSESSUALE

Il breve capitolo di “Uranismo e Unisessualità”, che intendo presentarvi qui, deve essere letto non molta attenzione e con molto rispetto, perché la storia che contiene è tragica. Raffalovich la racconta molto succintamente, anche perché le fonti biografiche relative a Beddoes sono scarsissime. La vita di quest’uomo più che essere emblematica dell’omosessualità nella prima metà dell’800, rappresenta in modo drammatico … Continua a leggere

STORIE DI OMOSESSUALITA’ IN FEDERICO IL GRANDE E IN VERLAINE

I due capitoli di “Uranismo e Unisessualità” che esamineremo oggi presentano, pur nella loro brevità, notevoli elementi di interesse. Il primo si riferisce a Federico il Grande e alla sua amicizia per il nobile de Suhm e il secondo al rapporto tra Paul Verlaine e Lucien Létinois. Per capire esattamente il senso dei brani citati da Raffalovich occorrono alcuni chiarimenti … Continua a leggere

GLI OMOSESSUALI REALIZZATI SECONDO RAFFALOVICH

Il capitolo di “Uranismo e Unisessualità” che vi presento oggi è intitolato “I forti e i forti”. Il titolo è preso da una poesia di Verlaine, che Raffalovich riporta, in cui si descrivono i rapporti sessuali di una coppia di omosessuali virili e di forte carattere. La poesia di Verlaine non è sempre di immediata comprensione per il lettore di … Continua a leggere

COPPIE GAY VERE E FALSE COPPIE GAY

In questo post vorrei puntualizzare il concetto di coppia gay individuandone l’elemento costituivo fondamentale. Partiamo da due testimonianze. Caso 1 “Lunedì 2 Marzo 2015 – È un bellissimo ragazzo, è sexy che proprio di più non si può. E adesso so pure che è gay, perché da Fecebook non ci sono più dubbi, ho trovato le sue foto fatte in … Continua a leggere

GAY NEL 68

Caro Project, alla mia ormai veneranda età (tra poco saranno 70) tiro le somme di una vita gay. Ho cominciato a rendermi conto di non essere un ragazzo come gli altri nel 1958, ero ancora alle scuole medie e non mi sapevo spiegare perché mi piacesse molto la compagnia di certi miei amici, proprio amici del cuore, per me la … Continua a leggere

SIAMO O NON SIAMO UNA COPPIA GAY?

“Bello? Sì, oggettivamente è bello… e io no. È sexy? Sì, eccome… e io… lasciamo perdere. E allora che dovrei fare? Mi dovrei fare avanti sperando che si accorga che mi sono innamorato di lui? A parte che non so nemmeno se è gay, e ci credo poco, ma pure se lo fosse, uno come quello se capisce che mi … Continua a leggere

RAPPORTI INTERGENERAZIONALI, SESSO, AFFETTO E DOMINIO

Ciao Project, sono un ragazzo milanese di 28 anni, ho letto i tuoi post sui rapporti intergenerazionali che però mi sembrano un po’ (un bel po’) viziati da un pregiudizio (sì, anche tu hai pregiudizi), da un pregiudizio nei confronti del sesso non romantico, del sesso come sesso e basta o anche come forma di dominio su un’altra persona. Tu … Continua a leggere

Gli “Annali dell’Omosessualità” di André Raffalovich

Mi accingo a pubblicare online, a puntate, una mia traduzione di un testo, unico nel suo genere, ossia degli Annali dell’Omosessualità di André Raffalovich. In realtà l’autore, nel titolo, usa il termine unisessualità e non omosessualità, ma il termine originale suonerebbe strano nel XXI secolo. Mark André Raffalovich (Parigi, 11 settembre 1864 – 14 febbraio 1934) è un personaggio la … Continua a leggere

UN GAY CHE VUOLE TORNARE SINGLE

Ciao Project, Ho scoperto da poco il forum e mi è piaciuto, mi sembra fatto bene e quello che dici lo riscontro molte volte in me stesso, però c’è una cosa sulla quale mi sento parecchio lontano. Non che non mi piaccia quello che scrivi, solo che non mi sembra affatto realistico. Provo a spiegarmi meglio. Tu parli di amore … Continua a leggere

COPPIE GAY IN CRISI E SESSO PER EVASIONE

Ciao project, ti devo chiedere scusa per ieri sera. Mi rendo conto di essermi comportato da stupido raccontandoti tante balle e ho visto che ti sei preoccupato veramente. Non so come mi sia venuto il testa di raccontarti tutte quelle balle. Te lo ripeto, non è successo niente di tutto quello che ti ho raccontato. Delle cose di quel genere … Continua a leggere