OMOSESSUALITA’ TRA VIZIO, CASTITA’ E MORALISMO

I tre capitoli di “Uranismo e Unisessualità” che Vi presento oggi, sono di grande interesse, perché rappresentano situazioni che si possono osservare anche nel XXI secolo. Il primo dei tre capitoli tratta di un’esperienza di Johann Georg Hamann (1730 – 1788), filosofo prussiano, una tra le più importanti personalità anti-illuministe, principale sostenitore dello Sturm und Drang e maestro di Herder … Continua a leggere

CHIESA, LIBERTA’ E MORALE LAICA

La morale laica non è un insieme di precetti o di divieti, non è un codice morale destinato a sostituire un altro codice morale ma è un metodo che si prefigge di garantire la convivenza, la libertà e l’uguaglianza degli individui nei rapporti sociali partendo dall’idea che la libertà è il valore sociale fondamentale, cioè l’unico valore sul quale si … Continua a leggere

GAY E MASTURBAZIONE TRA PECCATO E NORMALITA’

Questo post è dedicato ad un confronto tra le posizioni della Chiesa Cattolica concernenti la masturbazione e la realtà del fenomeno, come esso appare ad un’analisi non pregiudiziale. La definizione di masturbazione data dal Catechismo della Chiesa cattolica (Parte 3^, Sezione 2^, Capitolo 2°, art. 6, n. 2352)come “eccitazione volontaria degli organi genitali, al fine di trarne un piacere venereo (”veneream … Continua a leggere

CHAT EROTICHE E VERO MONDO GAY

Alle 16.18 di oggi, 25/4/2009 ricevo la mail che pubblico qui di seguito con la mia risposta. Ringrazio l’anonimo lettore che me l’ha inviata. _______________ Ciao. Sono un po’ confuso, per me è abbastanza difficile dire cosa voglio veramente un po’ perché solo da poco inizio a provare queste nuove sensazioni, un po’ perché vivo in una società dove è … Continua a leggere

INCONTRI GAY

Dedico questo post a Ritter col quale ieri ho trascorso uno splendido pomeriggio. Ritter mi aveva già anticipato che forse sarebbe venuto a Roma sabato 26 gennaio per una manifestazione politica. La sera del 25 era ancora indeciso, aspettava di sentire il suo ragazzo ed era piuttosto ansioso. Poi ha parlato con suo ragazzo e il cielo di Ritter si … Continua a leggere

I GAY E IL COSTO DELLA FALSA MORALE

Cari Amici, mi rivolgo qui soltanto a voi, non al pubblico di quelli che non vogliono o che non possono capire, quante volte, in altri tempi, ho io stesso predicato contro l’dea di costruire un mondo solo gay, una specie di ghetto, se vogliamo, di prigione o di fortezza dove ci si possa richiudere al riparo dal mondo esterno. E’ … Continua a leggere

COMMENTO DI PAOLO SUL COMING OUT

Ricevo e pubblico con un breve commento una e-mail di Paolo, che ringrazio sentitamente. _______ Ciao project! ti faccio ancora gli auguri per il natale e ti mando un commento che non sono riuscito a pubblicare nell’ultimo intervento che hai pubblicato, quello sul coming out. ciao!  Il peggio per me è sentire la necessità di un coming out con la … Continua a leggere

UNA RISPOSTA AL GAY CINQUANTENNE

Ricevo sul blog “Storie Gay” http://nonsologay.blogspot.com/ un commento al post “Gay cinquantenne” http://nonsologay.blogspot.com/2007/12/gay-cinquantenne.html . Lo riporto qui in prima pagina perché credo che leggerlo e rifletterci sopra sia estremamente importante per tanti gay non più giovani (me compreso). Vorrei dire che, se da un lato sono contentissimo che tanti ragazzi gay leggano i blog di Progetto Gay, non sono meno contento … Continua a leggere

CIAO V87 3

Ciao V87, ieri sera purtroppo cadevo dal sonno e non ho fatto a tempo a leggere i tuoi ultimi commenti. Stamani alle 7.30 mi sono messo di nuovo al computer e li ho trovati. Questo fatto ha per me un valore enorme. E adesso vengo alla sostanza del discorso. Il senso di fondo di Progetto Gay consiste nel dire la … Continua a leggere

CIAO RITTER

Ciao Ritter, non credo che ci sia bisogno di dire che le puntualizzazioni del tuo ultimo commento sono graditissime, quando mi dici che qui ti senti a casa tua mi fai un bellissimo regalo! … ti ringrazio di nuovo dei tuoi commenti che risvegliano veramente la discussione e spero di leggerne molti altri, naturalmente compatibilmente con i tuoi impegni.  Ma … Continua a leggere